Progetto “ANDIAMO A TEATRO INSIEME”

 

Bando “NUOVO PUBBLICO” della Fondazione Cassa Risparmio Firenze

 

Progetto:
Laboratori Permanenti lavora in stretto rapporto con il territorio proprio per la sua vocazione di residenza artistica, e per l’ attività di didattica teatrale che conduce attraverso la gestione della Scuola Comunale di Teatro di Sansepolcro, aperta anche a persone con disagio psichico (progetto in collaborazione con USL Arezzo), e che connette la Associazione con diverse tipologie di utenti: allievi, genitori, scuole, altre scuole di recitazione, soci di associazioni del territorio, soci Coop.

La nostra attività denominata ANDIAMO A TEATRO, realizzata per portare i ragazzi delle scuole superiori a spettacoli in matinée e incontri con gli artisti organizzati presso il Teatro Alla Misericordia, si amplifica ora attraverso questo nuovo progetto ANDIAMO A TEATRO INSIEME, così nominato perché per fare una cosa “insieme” bisogna comunicare e condividere intenzioni ed azioni. E’ nostra metodologia da sempre costruire una Comunità del Teatro, che lo viva con familiarità e passione, dunque lavoreremo per costruire meccanismi e opportunità affinché le persone vengano a conoscenza delle attività teatrali, ne siano essi stessi informatori e comunicatori, si organizzino per venire a teatro insieme.

Il progetto vuole ampliare attività iniziate negli anni precedenti e sviluppare iniziative nuove articolate nelle seguenti azioni:

1 – U21ANDIAMOATEATRO: Un ponte tra chi fa lo spettacolo e chi lo guarda

U21AndiamoaTeatro è una piattaforma online che recensisce, pubblica, fotografa e condivide gli spettacoli teatrali e gli eventi musicali in programma nel territorio di Arezzo; parla degli eventi culturali e genera contenuti critici e di approfondimento. 

Dedicata a giovani studenti che vanno a vedere spettacoli in matinée e non solo, la pagina web è stata realizzata grazie a un progetto di Laboratori Permanenti – Residenza Artistica di Sansepolcro, con il finanziamento di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze bando “Nuovo Pubblico”, con la collaborazione del Liceo Artistico G. Giovagnoli di Sansepolcro, in particolare degli studenti 4LBG e 4LAD seguiti all’interno del progetto scolastico Scuola/Lavoro, in ore curriculari ed extracurriculari; aderiscono al progetto i ragazzi dell’Istituto Omnicomprensivo Fanfani Camaiti di Pieve Santo Stefano. I ragazzi, divisi in quattro gruppi, hanno progettato e sviluppato la piattaforma inserendo articoli, filmati, interviste, fotografie. La pagina, aperta, facilmente fruibile a chi è interessato, di immediata divulgazione attraverso i social, sarà riempita di contenuti relativi al teatro dal punto di vista dei ragazzi, e condivisa tra loro e non solo, in modo da diffondere, con un mezzo a loro consono, un contenuto poco conosciuto e accrescere la curiosità di approfondirlo.

U21AndiamoaTeatro è aperta inoltre ai commenti dei visitatori della piattaforma perché si desidera comunicare appuntamenti teatrali da condividere, punti di vista e i pareri delle persone con esperienza teatrale e le opinioni degli artisti stessi che desiderano esprimere la loro critica sui contenuti pubblicati.

 

Link al sito: http://www.u21andiamoateatro.it/

 

 

2 – TRAMANDANDO TEATRO

 Il progetto Tramandando, ideato nel 2015, riguarda il passaggio dei saperi teatrali, attraverso la realizzazione di incontri e confronti tra scuole di teatro, stage, laboratori, tutoraggi, messe in scena di giovani artisti curate da autori/attori affermati, dove il lavoro professionale viene concepito anche come accompagnamento ai più giovani, per lo sviluppo della loro creatività.
Obiettivo specifico dell’azione per la prossima stagione 2017/2018 è di sviluppare ulteriormente lo spirito del progetto perseguendo obiettivi di allargamento al pubblico interessato del territorio, per fascia di età o per aree tematiche.
“Quando un artista passa questi saperi a un giovane o a un pubblico, sta passando un mondo di immagini, che a sua volta chi riceve trasformerà. In un momento in cui si parla tantissimo di memoria ma si dimenticano molte cose, è necessario dare importanza al passare e al ricevere. Responsabilità del passare, necessità del ricevere.

LE FINALITA’ del progetto, in evoluzione rispetto alla prima attuazione, possono essere sintetizzate in questi concetti:

  • Sviluppare la capacità comunicativa dei partecipanti
  • Superare la dimensione etnocentrica delle proprie conoscenze attraverso il confronto interculturale
  • Valorizzare le differenze che emergono
  • Attuare un apprendimento attivo e collaborativo utilizzando le professionalità e l’esperienza in campo artistico e organizzativo di chi ha realizzato percorsi solidi e dinamici.

Obiettivo specifico dell’azione 2 relativa al bando “NUOVO PUBBLICO” è di allargare l’azione al pubblico del territorio individuato  per fasce di età o per aree tematiche tramite due tipi di attività:

  1. A) 2 Incontri con attori in stagione di Fondazione Toscana Spettacolo a Sansepolcro, che guidati da una figura di intervistatore, narrino come il loro rapporto col pubblico abbia influito e influenzato la loro carriera, come intendono il loro rapporto col pubblico sia in termini di successo che di relazione scenica attore/pubblico.
  2. B) 2 Incontri con attori e compagnie in residenza o in cartellone ospiti di Laboratori Permanenti al Teatro Alla Misericordia, e n. 1 incontro  al Teatro Comunale di Bucine con attori/compagnia ospiti della residenza artistica Coop. Diesis Teatrango,  effettuati prima della messa in scena o prova aperta annunciata in cartellone.  Guidati da una figura di mediazione, gli artisti narreranno e renderanno partecipe il pubblico della propria ricerca e metodologia nella realizzazione del progetto artistico al quale stanno lavorando.  

A queste due tipologie di incontri parteciperanno i ragazzi di U21ANDIAMOA TEATRO(azione 1), gli allievi delle Scuole di Teatro di Sansepolcro e di Bucine, il pubblico delle stagioni teatrali e tutti gli interessati e followers che le azioni intendono intercettare.

SI prevede quindi un avvicinamento del pubblico giovanile e del pubblico adulto, una promozione diffusa in ambienti culturali diversi.

 

3 – BUS TEATRO:Accompagnare a teatro nuovo pubblico e nuove generazioni

L’ambito principale è il territorio della vallata Aretina ed in particolare di Sansepolcro. Una realtà in cui il desiderio di partecipare rischia di essere penalizzato dal banale problema dei mezzi di trasporto, soprattutto per i giovani. L’organizzazione di autobus per raccogliere persone e giovani del territorio che altrimenti non potrebbero partecipare alle attività culturali (sia spettacoli che incontri ) organizzati al Teatro Alla Misericordia consente di ampliare il bacino di utenza e renderlo maggiormente partecipe. Col partenariato dell’Istituto Omnicomprensivo Fanfani-Camaiti per Pieve Santo Stefano e la organizzazione di autobus nella Valtiberina.

 

 


Con il progetto si vuole facilitare l’avvicinamento del pubblico di diverse generazioni alla produzione artistica realizzata da Laboratori Permanenti sul territorio, in collegamento con le forze presenti in campo per realizzare, attraverso la pratica del Teatro, un lavoro approfondito sul territorio. Si intende inoltre collegare il nostro territorio con artisti ed esperienze diverse della provincia di Arezzo, nella concezione e condivisione di alcune azioni .

 

Obiettivi del progetto sono:

1 – U21ANDIAMOATEATRO: Attraverso il coinvolgimento diretto dei giovani Under 21, in collegamento con gli istituti scolastici, utilizzando il web, si intende avvicinare i ragazzi alla cultura del teatro, in modo a loro congeniale, facendo emergere i loro interessi le loro opinioni e le loro curiosità al riguardo, tramite un mezzo a loro familiare e condiviso con altre aree di pubblico. Allo  stesso tempo, attraverso l’analisi del contenuto della piattaforma saremo in grado di rivalutare e rimodulare l’offerta culturale secondo le necessità che emergeranno sul territorio. Inoltre attraverso strategie studiate per rimuovere barriere economiche, verrà facilitato l’approccio dei giovani al mondo del teatro.

2 – TRAMANDANDO TEATRO: Favorire la crescita qualitativa e formativa del pubblico,  organizzando incontri sul tema del rapporto tra Attore e Pubblico con gli artisti in cartellone al Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro (cartellone di Laboratori Permanenti) al Teatro Dante di Sansepolcro (cartellone  di Fondazione Toscana Spettacolo) , al Teatro Comunale di Bucine (AR) (cartellone di Diesis Teatrango). Questi incontri permetteranno anche di integrare ed ampliare fra loro diverse tipologie di utenza.

3 – BUS TEATRO

Attraverso l’organizzazione di corse di autobus, portare il pubblico interessato e i giovani fuori sede sprovvisti di macchina ad alcuni appuntamenti teatrali sia serali che in matinée organizzati da Laboratori Permanenti. Ampliare il bacino di utenza a zone come Pieve Santo Stefano, normalmente poco sensibile alla stagione teatrale, e dalle frazioni mal collegate in orario serale con il centro della città.