Il Festival Teatro e Musica in questa quarta edizione conferma la sua collocazione tipicamente estiva negli spazi più rappresentativi di Sansepolcro e si amplia coinvolgendo anche la Comunità di Sestino con due serate. Lo spirito della nostra manifestazione resta quello di sempre: l’interazione tra i vari linguaggi musicali e il Teatro, con molte novità, a cominciare dall’apertura internazionale, con ospiti di diversi paesi, fin dalla serata inaugurale, per concludersi nello stesso segno con un incontro che il Comune dedica ai nuovi cittadini, arrivati qui da realtà anche molto lontane. Salutiamo poi l’ingresso nel festival di molte forze nuove, artisti giovani e giovanissimi, impegnati in molteplici discipline, dalla tastiera del pianoforte al teatro in maschera fino agli attrezzi dell’acrobazia circense. Accanto a loro sono in scena artisti affermati in piena carriera, in un confronto tra scuole e generazioni diverse ricco di spunti originali e interessanti. E c’è il dialogo tra arti differenti, come l’incontro tra un’attrice, un pianista e un autore di fumetti che interagiscono in scena. Energie nuove ed esperienze consolidate parlano tra loro, anche con “la pagina più bella del mondo” in cui i cittadini leggono brani dai loro libri preferiti e incontrano autori che presentano i loro libri, e con la serata dedicata a Gioachino Rossini nel suo 150enario. Tutto questo in spazi particolarmente belli e suggestivi, per godersi le sere d’estate.

 

VI ASPETTIAMO!


 

PROGRAMMA

  • 3/08/2018 ore 21          AUDITORIUM DI SANTA CHIARA
    evento speciale FLAUTI AL CASTELLO –Concerto dei docenti dello stage internazionale di flauto “Flauti al Castello”, flautisti Mark Sparks e Sergio Pallottelli, pianista William Braun.
    Musiche di Mozart, Reynolds, Schumann, Bach.
  • 10/08/2018 ore 21        TEATRO ALLA MISERICORDIA –
    BAR MOMENTS – Teatro di Maschera, prova aperta a risultato della residenza artistica di Compagnia Teatro Umano (vincitori premio internazionale Lydia Biondi 2017). Il lavoro prosegue un duro percorso formativo iniziato a Berlino, da Richard Martinez, Caroline Montes, Davide La Fauci e Francesco Rinaldi, presso Familie Floz. Il linguaggio è quello non verbale della maschera, per un teatro universale che trascende lingua e nazionalità, emozionando.
  • 11/08/2018 
    ore 18.30                  PIAZZA GARIBALDI –
    PORQUOI S’OBSTINER –
    Prova aperta a risultato della residenza artistica di Nicolas Fraiseau diplomato al Centre National des Arts Du Cirque (Francia). Tramite il suo palo cinese, Nicolas Fraiseau ci parla del gioco dell’equilibrio, fisico e filosofico, con grande ironia.
    In collaborazione con il Festival Sul Filo del Circo (TO).
    ore 21                        AUDITORIUM DI SANTA CHIARA –
    CONCERTO PIANISTICO –   Carla Sgoifo, giovane talento, prima di partire per la specializzazione a Bruxelles, si presenta a Sansepolcro. Musiche di Bach-Busoni, César Frank, Alexander Scriabin, Frederich Chopin.
    In collaborazione con Amici della Musica di Borgo Sansepolcro e Centro Studi Musicali della Valtiberina
  • 12/08/2018 ore 21       AUDITORIUM DI SANTA CHIARA –
    LA FAVOLA DELL’ELEFANTINO BABAR di Jean De Brunhoff, musiche di Francis Poulenc –
    Concerto per pianoforte e voce recitante con Caterina Casini e Monaldo Braconi. Tutti i brani sono legati alle biografie reali degli autori. “Ma Mere l’Oie”, suite di cinque pezzi infantili per pianoforte di Ravel ispirati ai racconti di Perrault, scritta per due bambini amici di famiglia; “L’elefantino Babar” una storia per bambini e per grandi inventata da Cecile de Brunhoff per far addormentare i suoi figli e poi musicata da Francis Poulenc per pianoforte e voce recitante; “Quadri di una esposizione”, dedicata da Mussorgskij all’amico artista e architetto Viktor Aleksandrovič Hartmann. A illustrare il racconto le immagini di Alessandro Bacchetta.
  • 16/08/2018 ore 21        SESTINO Anfiteatro
    STORIE DI  FIUME   Compagnia di Arti & Mestieri, con Bruna Braidotti e Romano Tedesco alla fisarmonica. Storie di pesca e di guerra, leggende sulle divinità delle acque fluviali, narrate da “una vagabonda dei fiumi”. I testi di Braidotti e Ferretti sono caratterizzati da ricerche, interviste e sopralluoghi, per offrire una drammaturgia legata esclusivamente al luogo dove lo spettacolo viene rappresentato. La fisarmonica cerca le sonorità dell’acqua e le fonde a motivi popolari. Produzione Compagni Arti e Mestieri (Pordenone)
  • 17/08/2018 ore 21          PIAZZA GARIBALDI –
    SANTA LIBERTÀ  Produzione Cornucopia Performing Arts Labs, di e con Fabio Mangolini, musiche dal vivo di Roberto Manuzzi.
    La storia appassionante del sequestro del Santa Liberdade, durato 13 giorni durante i quali il transatlantico fece perdere le proprie tracce e vagò tra le coste americane e quelle africane.
  • 18/08/2018 ore 21            PIAZZA GARIBALDI –
    OMAGGIO A UNA GENERAZIONE PERDUTA – Compagnia NATA, di e con Riccardo Goretti, Alessandra Aricò, Lorenzo Bachini. Canzoni e racconti in omaggio a quella generazione di attori, attrici, cantanti, poeti e ballerine che costituiva il mondo dello spettacolo italiano dal 1950 alla fine degli anni ‘70. Una generazione cresciuta con l’imperativo del talento in mente, persone preparate, parte di un mondo che non c’è più, in cui bisognava saper fare qualcosa, e saperlo fare bene.
  • 19/08/2018
    ore 18            TEATRO ALLA MISERICORDIA (giardino) – 
    LA PAGINA PIÚ BELLA DEL MONDO, Microfono aperto per il pubblico che legge le pagine più amate. Presentazione del libro “DUELLI” di Andrea Bocconi, ed. Mondadori 2018. Psicoterapeuta e schermitore, Andrea Bocconi ha scritto libri di viaggio, romanzi e racconti, testi teatrali e saggi.
    In collaborazione con Libreria Paci di Città di Castello.
    ore 21           AUDITORIUM DI SANTA CHIARA – 
    VIAGGIO INTORNO A “IL TURCO IN ITALIA”  di G. Rossini; Produzione Laboratori Permanenti, di e con Michele Casini, al pianoforte Laura Falsetti e Giovanna Mincio. La conferenza-spettacolo è dedicata alla grande e singolarissima figura di Rossini, musicista e uomo di teatro, ed è arricchita da vari filmati ed esecuzioni musicali dal vivo. In collaborazione con Amici della Musica di Borgo Sansepolcro e Centro Studi Musicali della Valtiberina.
  • 24/08/2018 ore 21           TEATRO ALLA MISERICORDIA (giardino) –
    L’ULTIMA VOLTA CHE HO VISTO PARIGI  – Compagnia Settimo Cielo, con Gloria Sapio, musiche dal vivo Andrea Cauduro, video Maurizio Repetto, collaborazione alla drammaturgia Cristine Eade.
    Le canzoni di Parigi, ispirate ai suoi luoghi, alle sue atmosfere, ai suoi amori, e trasportate dai suoni dell’accordéon a quelli di una chitarra elettrica, come dire che l’anima di Parigi rimane ma intorno tutto cambia.
  • 25/08/2018 ore 21            AUDITORIUM DI SANTA CHIARA –
    FRAMES, IL RITMO DEL SILENZIO  – Compagnia blucinQue con il sostegno di Fondazione Cirko Vertigo. Regia e coreografia Caterina Mochi Sismondi.
    Bianco e nero, in silenzio, una sequenza di personaggi tra cinema muto e teatro/danza: dentro e fuori scena, luce e buio, con il desiderio di creare una “vertigine del silenzio”.
  • 26/08/2018 ore 21            TEATRO ALLA MISERICORDIA –
    LE SEDIE  Testo del Teatro dell’Assurdo di E. Ionesco,
    – DEBUTTO NAZIONALE  con Caterina Casini e Fabio Mangolini; regia Giles Smith, scene Maria Inferrera; produzione Laboratori Permanenti Produzione . 
    Un’isola, un messaggio da dare, entrano i personaggi a casa dei due ospiti, le sedie aumentano, il palco si riempe, le parole si consumano…
  • 30/08/2018 ore 21           SESTINO Teatro Cavallini 
    LE SEDIE di E. Ionesco –  con Caterina Casini e Fabio Mangolini; regia Giles Smith; produzione Laboratori Permanenti. Replica

 

 

https://www.facebook.com/errevuti.rvt/videos/1526230937522709/