pazze immagine

 

con

 Caterina Casini    Ivana Monti     Lucia Poli

e alla fisarmonica Roberta Montisci

testi di Caterina Casini e Giovanna Ciorciolini, Lucia Poli, Paolo Puppa

Lo spettacolo propone uno sguardo ironico ma lucido sui tic e le piccole manie del mondo moderno. Le tre interpreti, diversissime  per estrazione ma accomunate dal piacere di giocare il comico , danno vita in palcoscenico a un carosello di figure femminili comiche e tragicomiche, paradossali e “pazze”, offrendo al pubblico tre modi e stili completamente diversi, con una ironia e auto-ironia sempre vigile e divertita, che accomuna le donne in preda all’orrore di Lucia Poli a quelle tragicomiche di Ivana Monti a quelle acide ma lucide di Caterina Casini.

Lo spettacolo è accompagnato dal suono di una fisarmonica in scena, suonata da Roberta Montisci, che sottolinea e scandisce i personaggi , e vive con le protagoniste emozioni e paradossi.

 

foto