L’attrice Silvia Girardi ospite in residenza creativa presso il Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro nei periodi 6 -12 aprile 2017 e  1 -13 agosto 2017 per lavorare sul Progetto “ALBERI”.

 

ALBERI è un progetto performativo ispirato al regno vegetale, alla capacità di movimento delle piante e alla fotosintesi, l’unico processo biologicamente rilevante in grado di raccogliere l’energia solare, da cui dipende la vita sulla Terra. È un’installazione di luce e corpo che esplora il racconto della materia organica attraverso un movimento sensoriale, a partire dalla ricerca fisica di due forme: camminata e rampicata.

Nel trattato “Il potere di movimento nelle piante” Charles Darwin tracciò i numerosissimi movimenti di foglie e apparati radicali. Per primo si accorse che la punta della radice è un sofisticato organo di senso in grado di registrare diversi parametri, tra cui luce e forza di gravità, e di reagire ad essi.

L’Albero ripristina all’ambiente l’energia che utilizza per vivere, rispondendo ad un perfetto modello ecologico. Di riferimento è il tema ambientale e il concetto di Giardino Planetario raccontato dal paesaggista Gilles Clement: “Con l’ecologia nasce una diversa forma di limite, ovvero la coscienza della finitezza del pianeta. Il giardino, un tempo paradiso terrestre, cambia scala e diventa planetario.”
Questa drammaturgia è la risultante del dialogo tra più linguaggi scenici: movimento, video, luce e suono. La parola è determinata attraverso un processo di sintesi. Il performer non è il protagonista, è una funzione del racconto scenico. L’interazione con lo spazio diventa racconto e come trasporre il Naturale in luogo Teatrale è uno degli aspetti di studio. L’opera video è un contributo dell’artista serbo canadese Dejan Radovanovic in fusione con il suo progetto Talking Trees, continuando la ricerca che ho iniziato a San Francisco nel 2010
sul rapporto tra nuove tecnologie e i linguaggi performativi.

 

Progetto selezionato dalla Residenza Artistica Teatro Actores Alidos, Ulassai, dicembre 2016, Regione Sardegna.
In collaborazione con Laboratori Permanenti/Residenza Sansepolcro, aprile/agosto 2017, Regione Toscana.
Debutto previsto 2017

 

Silvia Girardi

Silvia Girardi è performer e regista diplomata al Corso Attori alla Scuola Paolo Grassi 1994/98.
Opera come artista teatrale indipendente presso diverse realtà di teatro, danza e arti visive negli Stati Uniti e in Italia. Collabora con artisti multidisciplinari nella produzione di performance teatrali originali con un interesse particolare alla fusione dei linguaggi artistici, alla composizione scenica e fisica dell’attore, all’integrazione della tecnologia come linguaggio scenico. Dal 2000 al 2012 vive a San Francisco, dove si occupa di progetti artistici come attrice, regista e educatrice collaborando con teatri, scuole e fondazioni. Dal 2002 al 2006 è direttrice artistica di Third Stage Theatre. Nel 2006 costituisce SGArt, un progetto di promozione e diffusione dell’arte contemporanea italiana negli Stati Uniti organizzando mostre con gallerie d’arte internazionali. Dal 2013 vive a Milano, dove è docente di training e devised theatre alla Scuola Paolo Grassi. E’ insegnante Yoga certificata Yoga Alliance e nel 2014 fonda Casa Yoga Milano un luogo d’incontro per la diffusione dello Yoga e la pratica teatrale.