Portraits on stage

Home / Portraits on stage

Portraits on stage

La rete interregionale Portraits on Stage lancia un bando per giovani compagnie o artisti under 35 per progetti inediti attinenti all’ambito dello spettacolo dal vivo declinanti il tema dell’arte figurativa.

La rete Portraits on Stage, nata dalla messa a confronto di esperienze di compagnie teatrali e titolari di residenze artistiche che, spesso in collaborazione con Musei, Gallerie d’Arte, Accademie e siti culturali dei territori di riferimento, hanno dato vita a festival , produzioni, progetti articolati che mettono in primo piano il legame esistente tra Arte Drammatica e Arte Visiva.

Sentendo la necessità di ampliare i propri orizzonti e di inglobare nella programmazione lavori di giovani realtà, dedicati allo stesso tema, la rete promuove azioni di ricerca e di scouting sul territorio nazionale e internazionale.

A questo scopo nasce il Bando Portraits on Stage che intende promuovere e sostenere nuove progettualità attraverso ospitalità in residenza.

Il bando è dedicato ad artisti e compagnie under 35 che operano professionalmente nel campo dello spettacolo dal vivo. Per partecipare è necessario sottoporre la propria candidatura entro le 12 del 15 marzo attraverso invio di una mail all’indirizzo portraitsonstage@gmail.com. La proposta dovrà essere accompagnata da breve cv del proponente, sintesi del progetto (sinossi, stato del progetto, sviluppo previsto, cast e collaborazioni) e una presentazione video (in alternativa la ripresa di un eventuale studio già realizzato). Sono ammessi tutti i linguaggi attenenti allo spettacolo dal vivo nonché progetti interdisciplinari.

Ai vincitori nel numero minimo di tre verrà offerta la possibilità di sviluppare il loro progetto attraverso l’assegnazione di una o più residenze nelle sedi messe a disposizione dai promotori: Laboratori Permanenti (Sansepolcro – AR); Settimo Cielo (Arsoli – RM); Teatri d’imbarco (Firenze); Diesis Teatrango ( Bucine (AR).

Info  portraitsonstage@gmail.com  laboratoripermanenti@gmail.com; organizzazione@settimocielo.net

IL BANDO

Il bando è dedicato ad artisti e compagnie che operano professionalmente nel campo dello spettacolo dal vivo per lo sviluppo di un progetto teatrale centrato sul tema dell’Arte Figurativa. La declinazione del soggetto è ampia e può riguardare biografie di artisti o ispirarsi alle loro opere, a movimenti pittorici, a figure della storia dell’arte, fino alla proposta di drammaturgie assimilabili alla performing art. Non vi sono limiti all’uso dei linguaggi espressivi, incluso quello digitale.

Ai progetti selezionati verrà offerta una residenza presso una sede degli organismi promotori della durata minima di 7 giorni per un massimo di 15, a seconda della disponibilità dei teatri.

I promotori valuteranno la possibilità di offrire ai progetti che avranno raggiunto una forma di spettacolo, delle repliche, con cachet da concordare, nelle stagioni teatrali o festival organizzati dagli stessi.

I promotori che nell’ultimo triennio hanno fatto parte delle Residenze Artistiche Nazionali (DM  43) potranno, nel caso di un rinnovo del progetto da parte di MIBACT e Regioni per l’anno 2021, inserire il/i vincitore/i nel programma della loro Residenza e offrire un contributo economico da quantificare a seconda del numero di artisti coinvolti nel progetto e della durata dello stesso.

Regolamento:

Il bando è rivolto a compagnie/artisti singoli/ gruppi, autori di  progetti inediti che non hanno ancora raggiunto forma definitiva e pertanto non sono stati presentati al pubblico se non in forma d i studio.

Requisito obbligatorio: le compagnie/singoli artisti/gruppi/ devono essere composti a maggioranza di individui  al di sotto dei 35 anni (nati al massimo nel 1986)

Ogni artista/ compagnia potrà partecipare con un solo progetto.

La selezione avverrà attraverso l’esame delle domande presentate.

La domanda dovrà contenere:

  • cv dell’artista e compagnia
  • titolo del progetto, numero degli artisti coinvolti, credits, sinossi
  • descrizione del percorso creativo già intrapreso e delle successive fasi di sviluppo immaginate; necessità/difficoltà ravvisate nel proseguo della ricerca;
  • eventuali percorsi in residenza o studi già realizzati
  • esigenze tecniche
  • una registrazione video della durata massima di dieci minuti

La domanda dovrà essere inviata al seguente indirizzo mail: portraitsonstage@gmail.com

Il collegio giudicante sarà composto dagli organismi promotori e il loro giudizio è insindacabile

La scadenza di presentazione è fissata per le ore 12.00 del 15 marzo 2021

I progetti che verranno selezionati saranno nel numero massimo di tre salvo l’individuazione di più progetti particolarmente meritevoli.

Al termine della residenza verrà richiesto all’artista/compagnia una restituzione al pubblico in forma di spettacolo o prova aperta.

I singoli artisti delle compagnie  scelte dovranno presentarsi a inizio attività con certificato di tampone negativo effettuato massimo entro le 48 ore precedenti la data di arrivo nella sede da raggiungere.  

La residenza comprende:

  • Utilizzo gratuito degli spazi della residenza in orari concordati con la direzione del teatro ospitante comprensivo del materiale tecnico come da schede tecniche consultabili sui link degli spazi di residenza
  • Utilizzo della foresteria/appartamento con uso di cucina
  • Affiancamento ad ogni compagnia o artista selezionato di tutor “sollecitatori” (critico, operatore teatrale, esperto di arte figurativa) che sarà scelto dai titolari di residenza e che affiancherà la compagnia nei primi giorni di residenza
  • Assistenza tecnica gratuita, il giorno di arrivo e il giorno di partenza

 

Dettagli Progetto